“Ho dubbi sul valore di V4”. Il ministro EU ceko, Bek, sul gruppo Visegrad4

Alla presidenza del Consiglio d'Europa nel secondo semestre, il ministro ceko Bek vuole allentare i rapporti con i Paesi Visegrad 4. E rafforzare quelli con i 'padroni della borsa'?

“Ho dubbi sul valore di V4”. Il ministro EU ceko, Bek, sul gruppo Visegrad4

PRAGA – “A mio parere, il gruppo Visegrad4 è sopravvalutato‘. Lo ha detto il neo-ministro per gli affari Europei Ceko, Mikuláš Bek. La dichiarazione, importante per gli equilibri anche all’interno del contesto dei Paesi CEE (Central East Europe) è stata fatta ad una intervista al giornale online Aktualne.cz. Secondo Bek sarà importante per la Repubblica […]

Il presidente Duda ‘blocca’ la legge sui media. TVN24 può continuare la sua politica

Il Presidente Duda ha posto il veto ad una legge che riservava la proprietà dei media a società europee. L'intervento degli USA

Il presidente Duda ‘blocca’ la legge sui media. TVN24 può continuare la sua politica

WARSZAWA – Con un veto presidenziale, il Presidente Andrzej Duda ha posto il proprio veto nei confronti della legge, votata dal Parlamento, che modificava le norme sulla proprietà dei media in Polonia. Secondo questa norma, la proprietà dei media operativi in Polonia doveva essere riservata a società con residenza entro lo Spazio Comune Europeo. Ad […]

Al Jazeera: il suo compito giornalistico è giustificare internazionalmente le immigrazioni in Europa. E l’islamismo

Le tv ed i media di oriemento islamico spingono per il "diritto" degli immigranti di entrare in Europa. Ma perchè non vanno nei ricchi Paesi arabi? Semplicemente perchè l'invasione dell'Occidente non con le armi fu prevista nel 1970 persino all'Onu

Al Jazeera: il suo compito giornalistico è giustificare internazionalmente le immigrazioni in Europa. E l’islamismo

DOHA – L’emiro Hamad bin Khalifa al-Thani, capo per dinastia dell’emirato del Qatar, aveva un hobby: le televisioni. Ma, come tutti i ricconi, invece di comprarsi l’ultimo modello di tv con schermo piatto, super lcd, hdmi e via dicendo, si è proprio comperato… una stazione tv. Il 1° Novembre 1996, infatti, prende una manciata di […]

La Marcia dell’Indipendenza si fa. E sarà una manifestazione ‘statale’

Finito male il sinistro tentativo del sindaco di Varsavia di bloccare la decennale Marcia dell'Indipendenza. L'11 Novembre la Marcia si farà.

La Marcia dell’Indipendenza si fa. E sarà una manifestazione ‘statale’

WARSZAWA – La Marcia dell’Indipendenza, una delle manifestazioni più sentite della maggioranza dei polacchi, sarà trasformata in una manifestazione formale a valenza nazionale. Lo ha dichiarato uno dei leader della manifestazione Jan Józef Kasprzyk, che ha detto di essere stati costretti a tale passaggio formale secondo le norme, per gli ostacoli che sono stati opposti […]

Unione Europea: assedio concentrico alla Polonia. L’arma nucleare: il ricatto sui soldi

82 anni dopo l'aggressione del 1939, la Germania 'riattacca' la Polonia sotto altra forma. Stavolta nascondendosi dietro vari organismi certamente tutti orientati dalla gestione centralizzata del potere dei burocrati di Bruxelles

Unione Europea: assedio concentrico alla Polonia. L’arma nucleare: il ricatto sui soldi

BRUXELLES – Il primo chiaro duro colpo contro la Polonia, arriva dal ENCJ, il consiglio giudiziario delle corti di giustizia europee. In un loro comunicato (qui) si evidenzia che lo scorso 28 Ottobre, in una Assemblea generale a Vilnius, si è deciso di buttare fuori dallo stesso ENCJ il KRS, il Krajowa Rada Sadownictwa ovvero […]

Il Parlamento Europeo accusa la Polonia

Il Parlamento europeo si schiera con la von del Leyen contro la Polonia. E cita sondaggi e manifestazioni di parte

Il Parlamento Europeo accusa la Polonia

BRUXELLES – In una riunione plenaria del Parlamento europeo, gli astanti hanno votato contro la Polonia nella questione relativa alla interpretazione delle norme indicata dal Tribunale Costituzionale polacco. Con la votazione di 502 a favore, 153 contro e 16 astenuti, il parlamentari europei hanno indicato che il Tribunale Costituzionale, a loro dire, manca di indipendenza […]

Morawiecki: grande discorso al Parlamento Europeo. La von der Leyen minaccia sul piano finanziario

Un banalotto richiamo ai 'valori della EU della von der Leyen. Il tutto per arrivare a minacciare la Polonia. Ma il Primo Ministro Morawiecki ha risposto per le rime. Chissà se la von der Leyen ha capito o dovrà farselo spiegare dai capi?

Morawiecki: grande discorso al Parlamento Europeo. La von der Leyen minaccia sul piano finanziario

BRUXELLES – Botta e risposta tra il capo della Commissione Europea, Ursula von der Leyen ed il Primo Ministro della Polonia, Mateusz Morawiecki. L’occasione il dibattito al Parlemento Europeo in cui il capo del Governo polacco ha chiesto di essere ascoltato. E ciò in merito alla ‘faccenda’ della presa di posizione del Tribunale Costituzionale polacco […]

L’olandese Rutte “ricatta” la Polonia con i soldi per il Ricovery Fund

Il primo ministro olandese, Rutte, si scaglia contro la Polonia. La vuole ricattare bloccando i fondi del Ricovery Fund

L’olandese Rutte “ricatta” la Polonia con i soldi per il Ricovery Fund

BRUXELLES – E’ arrivata per mano e bocca del ‘frugale’ Mark Rutte, premier olandese, il primo tentativo di bloccare i fondi del ricovery fund per la Polonia. La scusa utilizzata è sempre la decisione autonoma del Tribunale Costituzionale polacco sulle fonti delle Leggi, che ha ribadito la supremazia della Costituzione sulla interpretazione della Unione Europea […]

Contesa EU vs Polonia. Il PM Morawiecki lo andrà a spiegare a Bruxelles

Il Primo Ministro, Morawiecki, non si sottrae al confronto. Anzi chiede al Parlamento Europeo di essere ascoltato sulla sentenza del Tribunale Costituzionale polacco

Contesa EU vs Polonia. Il PM Morawiecki lo andrà a spiegare a Bruxelles

WARSZAWA – Il Primo Ministro Mateusz Morawiecki dimostra di non avere timore dei Bruxelles ed ha chiesto al Parlamento Europeo di essere sentito per far capire cosa è la supremazia della Costituzione polacca. Lo ha detto il suo portavoce, Piotr Muller, in un tweet Premier @MorawieckiM skierował do Przewodniczącego Parlamentu Europejskiego wniosek o udział w […]

IMMIGRAZIONE – Spari al confine polacco/bielorusso

Continua la pressione immigratoria al confine bielorusso-polacco. Spari nella notte ma senza nessuna conseguenza

IMMIGRAZIONE – Spari al confine polacco/bielorusso

Podlachia – La Straż Graniczna, la polizia di frontiera polacca ha comunicato via Twitter che nella notte tra l’8 ed il 9 ottobre, si sono sentiti spari provenienti dal lato bielorusso del confine. La stessa autorità ha confermato che non si pare essere trattato uno ‘sparare’ contro la polizia polacca e che non ci sono […]

1 2 3 8