In Polonia scoperte tracce di dinosauro. Di 200mln di anni fa

Di certo, la Polonia era abitata 200milioni di anni fa: da una tribù di dinosauri. Chiare tracce ritrovate nelle regioni del Sud Est del Paese

PRZYSUCHA – Una scoperta archeologica di grande importanza, è stata fatta a Przysucha, una città della Masovia, regione sud orientale della Polonia.

Il ritrovamento è stato definito ‘un tesoro” dall’Istituto Geologico e di Ricerca Polacco (Państwowy Instytut Geologiczny – Państwowy Instytut Badawczy (PIG-PIB)) e si tratta di orme ed ossa perfettamente conservate e che indicano la presenza di tale animali in un periodo risalente ad almeno 200 milioni di anni fa.

Per avere un tale stato di conservazione – ha detto il prof. Grzegorz Pieńkowski è stata necessaria, in breve tempo, una sequenza di eventi molto particolare: il ritiro delle acque lagunari da quest’area, la rivelazione di un fondale argilloso, l’ingresso di dinosauri terreno ancora plastico (ma non troppo paludoso), il prosciugamento del terreno e consolidamento dei tracciati (come testimoniano crepe di disseccamento che attraversano alcune tracce), rapido allagamento dell’area e altrettanto veloce copertura della superficie per sedimentazione di un banco di sabbia della barriera emergente, cosìcchè le tracce sono state conservate come calchi naturali “.

Gli studiosi ora, ovviamente, si augurano che l’area sia sottoposta ad un vincolo archeologico per permettere altri studi

Qui il video di presentazione (in polacco)

Content not available.
Please allow cookies by clicking Accept on the banner

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.