Disoccupazione 2018 in calo rispetto al 2017

Secondo i dati di Eurostat, il tasso di disoccupazione in Polonia è al 4.4% (stabile), calcolato al mese di Marzo del 2018. Il tasso medio della UE a 28 membri è al 7,1% – stabile rispetto lo scorso mese – per cui la Polonia rimane tra le migliori Nazioni d’Europa per quanto riguarda il tasso di impiego.

Il tasso rilevato a Marzo 2018 e leggermente inferiore a quello calcolato lo scorso anno, nel marzo del 2017 quando era del 5.1%.

Il 4,4% porta la Polonia tra i primi Paesi della UE28 come tasso di disoccupazione dietro il record della Repubblica Ceca (2.8%), di Malta (3.3) e Germania (3.4).

Tra le Nazioni europee con più alto tasso, Italia con 11%, seguita da Spagna con 16.1 e Grecia con 20.6.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.