Il PiS, partito di governo, a gonfie vele

Il leader del PiS, Jarosław Kaczyński

WARSAW – Secondo le ultime rilevazioni, il PiS (il partito di governo, Legge e Giustizia), ha un solido 44% di consenso tra gli elettori polacchi, con un aumento del 2% rispetto allo stesso sondaggio di agosto .

Per il PO, il partito di opposizione (Platforma Obywatelska, Piattaforma Civica) il gradimento sarebbe al 19% con una diminuzione dell’1%.

Il Kukiz’15, partito di destra sarebbe all’8%, stabile rispetto alla volta scorsa. Il 6% andrebbe al partito ‘Moderno’ (Nowoczesna), mentre il 5% andrebbe al PSL (Polskie Stronnictwo Ludowe, Partito del Popolo).

Il resto dei partiti non riuscirebbero a superare la soglia di sbarramento (5% e 8% per le coalizioni). Il 12% degli intervistati, proprio come in agosto, hanno dichiarato la propria indecisione sul proprio voto.

Se le elezioni parlamentari avvengono in agosto, il 69 per cento di loro ha dichiarato. gli intervistati – lo stesso esaminato come il mese scorso; Sicuramente il voto non avrebbe preso il 18 per cento. gli intervistati (aumento di 2 punti percentuali) e il 13% (goccia di 2 punti percentuali) esitava.

L’indagine è stata condotta da Cbos, attraverso interviste dirette a distanza dal 7 al 14 settembre 2017 sul campione rappresentativo 985 di adulti casuali in Polonia.

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.